L’aeroporto internazionale delle BVI si trova sull’isola di Tortola, precisamente nella porzione chiamata Beef Island. Si tratta del Terrence B. Lettsome (EIS) Airport.

Non vi sono voli diretti dall’Europa né dagli Stati Uniti, tutti i voli internazionali effettuano scali su altri aeroporti dei Caraibi, quali San Juan (Puerto Rico), St.Thomas (USVI), Antigua, St. Maarten/St Martin

Il tuo agente di viaggi o la tua compagnia aerea ti forniranno la necessaria assistenza per la prenotazione dei voli. Se decidi di effettuare una prenotazione online, ricorda che dovrai selezionare voli per Tortola (EIS).

Voli via Puerto Rico

Passando da San Juan, Porto Rico (codice aeroporto: SJU), in arrivo con Condor da Francoforte o con American Airlines dai principali aeroporti della costa est degli Stati Uniti, vi sono collegamenti frequenti con Tortola garantiti da Air Sunshine, LIAT, Seaborne Airlines e Cape Air.

Voli Via St Thomas (Isole Vergini Americane)

Se decidi di passare da St. Thomas nelle Isole Vergini Americane (codice aeroporto: STT), puoi prenotare un volo con Air Sunshine per Tortola, Virgin Gorda o Anegada.

Oppure molti viaggiatori scelgono uno dei traghetti che partono regolarmente da Charlotte Amalie o Red Hook (St. Thomas) per Tortola. È molto facile: basta prendere un taxi all’aeroporto di St. Thomas e chiedere all’autista di portarvi all’imbarco dei traghetti per Tortola. I traghetti arrivano al centro immigrazione di West End, a Tortola. Ricorda che i traghetti da St. Thomas a Tortola e Virgin Gorda (con collegamenti per Anegada e Jost Van Dyke), operano solo durante le ore di luce e l’ultimo traghetto parte intorno alle 17.00. Assicurati che il tuo volo arrivi in orario per il transfer a Red Hook (45 minuti circa), o pianifica un pernottamento a St. Thomas per poi prendere il primo traghetto al mattino. Il servizio traghetti inizia alle 7.30 circa. Clicca qui per l’orario completo dei traghetti.

Voli via Antigua

Per i viaggiatori provenienti dal Regno Unito con Virgin Atlantic o British Airways o da Francoforte con Condor o dal Canada, la soluzione migliore è arrivare ad Antigua (ANU) e poi prendere un volo per Tortola con LIAT, o un volo charter privato.

Voli via St Marteen

I passeggeri in arrivo su St Marteen con voli Air France da Parigi o Klm da Amsterdam troveranno collegamenti con Tortola effettuati da LIAT, Seaborne Airlines, Winair.
Windward Islands Airways International (WINAIR) ha lanciato il nuovo collegamento bigiornaliero tra St Marteen e Tortola dal 15 dicembre 2013 garantendo connessioni ottime con USA ed Europa via St. Maarten. Inoltre, WINAIR ha siglato un accordo con le più importanti compagnie aeree statunitensi ed europee che volano su St. Maarten quali ad esempio Delta, Air France, British Airways, Virgin Atlantic per semplificare al massimo il trasferimento tra i voli.

Voli charter posso essere organizzati pressoché ovunque nei Caraibi.

Una volta a Tortola, per raggiungere le altre isole quali Virgin Gorda, Anegada, Peter Island o Jost Van Dyke, assicurati tramite il tuo hotel o resort che siano disponibili voli charter o traghetti, soprattutto se il tuo arrivo è previsto dopo le ore 16.00. In alternativa, puoi sempre decidere di passare una o due notti a Tortola prima di andare alla scoperta degli altri “Piccoli Segreti Naturali”. Transfer in barca possono essere prenotati da St. Thomas (USVI), Road Town o Beef Island.
La sezione Volare tra le isole contiene tutte le informazioni sulle compagnie che effettuano voli charter.